L’azienda


La Compagnia Agricola Italiana è nata nel 2008 e conta ad oggi circa venti associati, che operano nell’area compresa tra il nord della Puglia, Gargano e Daunia, ed il Molise, in particolare nell’area costiera a sud di Termoli, collina a max 15 km dal mare.

Le colture che l’azienda promuove tra gli associati, lavora e commercializza sono il broccoletto, il cavolfiore ed il finocchio nel periodo invernale, l’asparago verde a primavera ed il melone retato e giallo in estate. Le scelte colturali sono dettate dalla specifica vocazione delle singole aree di produzione e dalla esperienza maturata dai produttori in esse insediati. Pertanto, il melone è coltivato nell’area di Campomarino e San Martino in P, il broccoletto ed il cavolfiore alle pendici del Gargano, l’asparago in Daunia ed il finocchio tra Campomarino e Poggio Imperiale/Lesina.

I terreni disponibili per la produzione delle suddette colture si aggirano intorno ai 400 ettari.

I centri di raccolta e lavorazione sono effettuati a San Martino in Pensilis, in contrada Scosse, a Sannicandro Garganico, Strada Parallela dei Greci ed a San Paolo di Civitate, in via San Francesco.

Dal 2010 la Compagnia Agricola Italiana è associata alla OP Consorzio Apam, nell’ambito del quale realizza sinergie di carattere economico, commerciale ed amministrativo, pur conservando la propria peculiarità ed autonomia nella produzione e lavorazione dei propri prodotti.

 

 

Questo sito non utilizza cookie per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e cookie di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina
 o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.